SRI LANKA

Sri Lanka

SRI LANKA

Durata :  10 Days
Total Seats :  8/8

La perla dell’Oceano Indiano

Dettagli programma

05 MARZO 2025 VENEZIA - COLOMBO

Partenza con pullman riservato per l’aeroporto di Venezia con partenza da Gorizia, Ronchi e Udine. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con il volo delle 14.55 con scalo a Istanbul. Pernottamento in volo.

06 MARZO 2025 COLOMBO - DAMBULLA

Arrivo a Colombo per le ore 13.15 e incontro con la guida in lingua italiana.

Trasferimento a Dambulla con visita lungo il percorso dell’orfanotrofio per elefanti di Pinnawela. Questo è uno dei più vasti centri di recupero di elefanti selvatici al mondo, un luogo sicuro che offre rifugio e cure ad animali feriti o privati dei genitori. Aperto nel 1975, ospita al momento oltre 65 esemplari e porta avanti ricerche sul comportamento, l'alimentazione e la riproduzione dei maestosi pachidermi, per migliorarne il benessere e sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza della loro conservazione e sulle minacce che devono affrontare. È qui possibile osservarli mentre fanno il bagno nel fiume e allattare i piccoli con il biberon, un’esperienza indimenticabile. Proseguimento per Dambulla, sistemazione in hotel e tempo a disposizione per un po’ di relax, cena e pernottamento presso THE SIGIRIANA RESORT o similare.

07 MARZO 2025 DAMBULLA - ANURADHAPURA

Prima colazione e partenza per Anuradhapura, patrimonio UNESCO, prima capitale del regno dal V secolo a.C, una delle città più grandiose del mondo nell’antichità, dall’architettura monumentale con dettagli di rara bellezza. Visita degli imponenti resti archeologici, tra i quali spiccano il Ruvanveliseya, costruito dal re Dutugemunu nel I secolo a.C. per commemorare l'unificazione del paese, un tempo considerato il quinto monumento più grande del mondo, prezioso stupa che può raccontare infinite storie del regno di Anuradhapura e tuttora luogo di pellegrinaggio.

Non meno notevoli il Thuparama Dagoba, il più antico monastero del paese, e il tempio Jetavanarama, originariamente alto più di 122 metri e costruito con 62 milioni di mattoni. Sosta al luogo più sacro dell’area, il Bodhi Tree, l’albero più antico del mondo storicamente documentato che si dice essere stato un germoglio del ficus religiosa sotto il quale Buddha ricevette l’illuminazione.

Pomeriggio dedicato a varie attività coinvolgenti, a partire da una camminata a piedi per circa 3 km lungo un bacino artificiale: particolarmente suggestivo il paesaggio che offre la giungla, fitte foreste di arbusti e paludi abitate da coloratissimi uccelli e farfalle, scimmie, coccodrilli ed elefanti e affascinante l’osservazione delle attività quotidiane svolte dagli abitanti.

La fase successiva dell'avventura prevede un trasporto a bordo di un carro di buoi attraverso villaggi, fitte foreste di arbusti e risaie dimora di molti uccelli della foresta e di altri animali selvatici.

Questo insolito mezzo di locomozione regala un’esperienza tutta da godere! Per finire 30 minuti sul lago pittoresco che si attraversa a bordo di un

<catamarano= locale (una canoa doppia con posti a sedere) per poi guadare un ruscello poco profondo: il tutto coronato dalla sosta alla coltivazione di Chena dove si sarà ospiti di un contadino, godendo dell’opportunità di assaggiare deliziosi frutti tropicali, aromatico tè allo zenzero e acqua di cocco.

Altrettanto appassionante il birdwatching: sul lago vivono moltissimi uccelli, aquile, cormorani, pavoni, piccioni verdi, king fisher e molte altre specie che si potranno osservare.

Al termine di queste eccitanti avventure, rientro al resort a Dambulla, cena e pernottamento presso THE SIGIRIANA RESORT o similare

08 MARZO 2025 DAMUBLLA - SIGIRIYA

Prima colazione in hotel e partenza al mattino presto per l9escursione alla grande Rocca di Sigiriya, <la fortezza nel cielo=, una delle meraviglie dell9isola patrimonio UNESCO, sbalorditiva cittadella su una rupe edificata dall9avido e tirannico re Kassyapa, nascosta per secoli nella giungla e casualmente scoperta da un incredulo cacciatore inglese alla metà del XIX secolo: nell9antichità, sino alla fine del quinto secolo, è stata considerata una delle più belle città del mondo asiatico e ancora adesso, questa gloriosa fortezza di pietra rossa che si leva per 200 metri dal verde brillante della foresta nel blu fermo del cielo, è una vista da  mozzare  il  fiato.  Da  non  mancare  la

<galleria  degli  specchi=  con  i  delicati  e

poetici affreschi delle fanciulle a seno nudo dal sorriso misterioso, una delle poche testimonianze di arte profana del paese, e lo stupore della magnifica vista dall9alto su giardini, specchi d9acqua e rovine.

Nel pomeriggio visita di Polonnaruwa, patrimonio mondiale dell9UNESCO, il secondo regno più antico dello Sri Lanka, interessante mix di strutture buddhiste e hindu a testimonianza delle opere dei diversi sovrani che si sono alternati nell9antichità. Con i suoi monumenti ottimamente conservati, esercita un fascino del tutto particolare inalterato nel tempo: una vera perla è il Gal Vihara o 8tempio della roccia nera9, grandioso trittico di statue del Buddha, che lo raffigurano in

 

differenti posizioni, in piedi, in meditazione, disteso. Indescrivibile la leggiadria, l’intensità di espressione e l’armonia del complesso. Rientro in hotel a Dambulla, cena e pernottamento presso THE SIGIRIANA RESORT o similare.

 

09 MARZO 2025 DAMBULLA - KANDY

Prima colazione in hotel e partenza per Kandy, con sosta al Dambulla Rock Cave Temple, stupefacente complesso divenuto patrimonio UNESCO nel 1991. È composto da 5 grotte che vennero utilizzate in tempi antichissimi come rifugio durante il suo esilio dal Re Walagamba che, una volta riconquistato trono e potere, volle adornarle con magnifiche statue scolpite nella roccia e splendide immagini raffiguranti la vita del Buddha. I sovrani successivi continuarono nell’impresa e le sculture di varie fogge, materiali e dimensioni, e i colorati dipinti sono ora in numero superiore a 150, una delle quali è una figura sdraiata della notevole lunghezza di ben 14 metri e con la particolarità delle piante dei piedi decorate da fini disegni floreali: all’interno delle grotte sono state rinvenute anche iscrizioni di grande valore storico risalenti al II secolo a.C. L’area è una zona sacra, sono quindi consigliabili abbigliamento e atteggiamenti consoni.

Al termine dell’esplorazione visita di un giardino delle spezie, aspetto per il quale Sri Lanka è famosa sin dal Medioevo: pare che una delle ragioni per le quali gli Europei sin dal XIV secolo si fossero interessati all’isola e alla sua conquista stesse proprio nella possibilità di commercializzare questo prezioso patrimonio naturale.

 
   

 

La passeggiata tra gli aromi inebrianti sarà arricchita dalle spiegazioni della guida su utilizzi e proprietà terapeutiche. Sosta in una fabbrica di batik per apprendere i segreti di questa antica arte di decorazione delle stoffe.

Proseguimento per la fascinosa Kandy, una delle più belle città dell9isola: cerimonie e monasteri, alberi, lago e colline in questo centro della cultura tradizionale di Sri Lanka. Sistemazione in hotel all9arrivo e, nel tardo pomeriggio, giro orientativo della cittadina, nota per i suoi batik, le gemme scintillanti e il sacro tempio sacro Dalada Maligawa o "tempio del dente" così chiamato perché all9interno si conserva, secondo la credenza religiosa, un dente del Buddha. Rulli di tamburi e profumo di fiori e d9incenso caratterizzano la bella cerimonia serale affollata di fedeli. La visita al tempio prevede l9incontro con un monaco con la benedizione finale del gruppo. Rientro in hotel , cena e pernottamento presso THILANKA HOTEL o similare.

 

10 MARZO 2025 - KANDY - NUWARA ELIYA

Dopo la prima colazione proseguimento per Nuwara Eliya, letteralmente 8la città delle luci9, cuore del paese e sede delle verdissime piantagioni dell9aromatico tè di Ceylon, famoso in tutto il mondo: sosta a una <tea factory=, dove poter osservare gli interessanti processi grazie ai quali si passa da un tenero cespuglio a un9ottima bevanda fumante. Più tardi visita della cittadina, non

 

a caso definita la <Svizzera d’Oriente= e <la piccola Inghilterra=, che sorge a 1900 metri di altezza, ai piedi dell’incantevole lago Pidurutagala: le case in stile Tudor, i campi da golf, l’aria frizzante e profumata, sono le sue piacevoli caratteristiche. Infine, trasferimento alla stazione ferroviaria di Nanu Oya per iniziare il viaggio in treno a destinazione Ella (2 ore e mezzo circa di viaggio a bordo durante il quale si godrà di un’affascinante vista panoramica).

All’arrivo alla stazione di Ella, visita del famoso Nine Arch Bridge il cosiddetto

<ponte a nove archi=, chiamato anche <ponte nel cielo=, è un viadotto situato a Demodara, tra le stazioni ferroviarie di Ella e Demodara, ma è soprattutto uno dei migliori esempi di costruzione ferroviaria di epoca coloniale del paese. La sua ingegnosa realizzazione è generalmente attribuita a un costruttore locale di Ceylon, P. K. Appuhami, in collaborazione con ingegneri britannici. L'area circostante ha visto un continuo incremento del turismo grazie all'interesse architettonico del ponte e al bel paesaggio verde delle colline circostanti. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento presso HEAVEN’S EDGE o similare.

11 MARZO 2025 ELIYA - YALA

 

Prima colazione al mattino presto e inizio del trekking di 2 ore circa che ha come destinazione il piccolo Adam’s Peak, <fratello minore= del celeberrimo Adam’s Peak, la montagna sacra con la quale condivide lo stesso profilo. Il sentiero che conduce al piccolo picco d'Adamo è semplice da trovare e, con i suoi 1141 metri di altezza, piuttosto agevole da scalare: la vista a 360 gradi che si gode dall’alto è delizia di ogni visitatore, e i momenti migliori sono la mattina presto o la sera tardi. Il livello di difficoltà dell'escursione è moderato, importante però assumere posizioni stabili una volta in cima.

 
   

 

L’entusiasmo della ricerca dello scatto perfetto non deve mai mettere a rischio la sicurezza, attenzione!

Si prosegue poi per Yala, con sosta lungo il percorso all’antico tempio buddhista di Buduruvagala, luogo speciale dove si trova un pregevole gruppo di sette figure Mahayana scolpite sulla parete di una roccia: spicca quella centrale, una gigantesca statua del Buddha alta ben 16 metri, affiancata su ogni lato da 3 Bodhisatva. Risalente probabilmente al 10° secolo, il sito combina tutto il fascino di un magico mix tra giungla, spiritualità, atmosfera e ingegno. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento presso CHAARYA RESORT o similare.

11 MARZO 2025 YALA - YALA NATIONAL PARK - BENTOTA

Al mattino presto, prima colazione per poi addentrarsi subito nel Parco Nazionale di Yala dove si potrà vivere la coinvolgente esperienza di un safari in jeep 4x4. Istituito nel 1938, è il più vasto e importante parco del paese con i suoi 98.000 ettari, è noto per essere popolato dalla maggiore concentrazione al mondo di leopardi protetti da uno speciale progetto di conservazione che ha ottenuto il riconoscimento internazionale di National Geographical e Animal Planet. Il territorio è costituito da diverse aree, ognuna delle quali è l’habitat ideale di differenti specie: le zone rocciose sono il perfetto rifugio dei leopardi, le praterie il pascolo preferito dagli elefanti, le lagune la casa di coccodrilli e dei tanti uccelli.

Al termine proseguimento per Bentota con sosta a fortezza di Galle del XVI secolo. Arrivo e sistemazione al Thaala Bentota Standard Sea View, tempo a disposizione e pernottamento.

13 MARZO 2025 BENTOTA

Giornata a disposizione per relax o attività individuali con la possibilità di usufruire dei trattamenti offerti dal centro benessere dell’hotel (a pagamento). Trattamento di mezza pensione. Sistemazione in Ocean View room.

 

 

14 MARZO 2025 BENTOTA

Giornata a disposizione per relax o attività individuali con la possibilità di usufruire dei trattamenti offerti dal centro benessere dell’hotel (a pagamento). Trattamento di mezza pensione. Sistemazione in Standard Ocean View room

14 MARZO 2025 BENTOTA - COLOMBO

Verso le 2 di notte (notte fra il 14 ed il 15 marzo), partenza verso l’aeroporto di Colombo in tempo utile per il volo di rientro delle 07.40 del mattino via Istanbul con arrivo a Venezia per le ore 18.00. Rientro con pullman privato per Portogruaro, Udine, Palmanova, Ronchi e Gorizia.

 

Altre info

QUOTA DI PARTECIPAZIONE 14 PARTECIPANTI

€ 2.730

 

Supplemento  singola  €  760,00

 

 

 

TASSE AEROPORTUALI NON INCLUSE PARI A € 466,00

 

 

La quota include:

 

Volo Turkish Airlines in classe economica da Venezia a Colombo di andata e ritorno

Bagaglio a mano e in stiva

Bus riservato per l'aeroporto di Venezia con partenza da Gorizia, Ronchi, Palmanova, Udine e Portogruaro

Soggiorno presso gli hotel indicati o di categoria similare 8 colazioni e 9 cene

Trasferimenti in veicoli con aria condizionata Guida certificata parlante italiano per tutto il tour

Ingressi ai siti monumentali e nei parchi come da programma Tasse governative

Late check-out per il giorno 14.03

Emozioni in viaggio: orfanotrofio per elefanti di Pinnawela, visita villaggi su un carro di buoi,: orfanotrofio per elefanti di Pinnawela, visita villaggi su un carro di buoi, giro sul lago in catamarano, fabbrica di batik, visita tempio con incontro con un monaco, visita ad una tea factory, viaggio in treno locale, jeep safari al Parco Nazionel di Yala, lezioni di Yoga nel hotel a Bentota.

 

  Visto ETA elettronico obbligatorio prima della partenza  Assicurazione sanitaria e annullamento viaggio

  Tour leader AGENZIA VIAGGI HEMINGWAY207

 

 

 

La quota non include:

 

 Tasse aeroportuali € 466,00  Ingressi non indicati

 Le bevande ai pasti  Pranzi

  Mance e extra di carattere personale

  Tutto ciò non indicato nella voce " la quota include"

 

Domande frequenti

Scarica il programma

Mappa della posizione

I NOSTRI ORARI
LUNEDI CHIUSI
DA MARTEDÌ A VENERDÌ 9.30 – 13.00 / 15:30 – 19:00
SABATO 9:30 – 13:00